ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.
ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.

ALFA ROMEO GIULIETTA T.I.


CODICE: Art. 32 del 1961 Caratteristiche prodotto
  • Il modello stampato in plastica rigida ha avuto le solite variazioni di fondino e fari comuni ai modelli del periodo; sono identificabili 4 serie distinte.
  • I cerchi sono sempre, ad eccezione della quarta serie, i classici Politoys bombati a cinque asole in plastica grigia, con perno non passante.
  • Per tutte le serie: sospensioni a lamina con peso in metallo interno, luci posteriori dipinte in giallo o rosso, a seconda del periodo.
Serie prodotte
  • I Serie: fondino senza viti fissato ad incastro od incollato, pneumatici tassellati bianchi (primissime versioni) o tassellati neri, fari anteriori a “chiodino” in plastica trasparente, targa in decal MI 4141
  • II Serie: fondino fissato con 2 viti, pneumatici tassellati neri e successivamente sottili con zigrinature, fari anteriori a “chiodino” in plastica trasparente, targa in decal MI 4141
  • III Serie: fondino fissato con 2 viti, pneumatici sottili con zigrinature, fari anteriori a diamantino, targa in decal MI 7141, in alcuni casi targa in carta MI BO90732
  • IV Serie: come la serie precedente, ma con ruote metalliche ad asse passante, targa in carta adesiva MI BO90732, fondino marchiato Polistil
Box
  • I^ : ha il modello bicolore blu/nero grossolanamente disegnato
  • II^: riporta la riproduzione di un modello di colore rosso disegnato di fianco
  • III^: rappresenta il classico modellino standard che ritrae con esattezza il modello contenuto nella scatola
Colori prodotti
  • I e II Serie hanno beneficiato di colori più sgargianti (e rari) rispetto alle serie successive, come il giallo banana, il verde fluoro, il rosso vivo, oltre ai soliti bianco, grigio chiaro e medio, beige
  • III e IV Serie: bianco, grigio chiarissimo, grigio medio, beige, più raramente rosso scuro
Varianti particolari
  • Segnaliamo che il più grande collezionista di Citroen è l'amico Marten Boersma che ringraziamo per le numerose foto che ci ha inviato delle APS relative a questo modello. Una vera marea di colori che, ironia della sorte, molti italiani non conoscono :-)

1:41 APS MICROMINIATURE


2024 © Quelli della Polistil -Tutti i diritti riservati | dev: Sir Italia Core