POLITOYS MXX

Dopo il successo strepitoso della serie M e della serie Export, all’inizio dell’anno 1970, Polistil decide di lanciare, anzi rilanciare, sul mercato una nuova serie M col marchio POLITOYS.
Il marchio verrà mantenuto sino al 1973 in contemporanea con la serie E per poi convertirsi definitivamente in POLISTIL.

Nasce la serie MXX che è composta da 18 modelli di supercar che ancora oggi danno i brividi per il design dei modelli e la fattura di qualità, seppur non paragonabili alla due serie che l’anno preceduta (M5XX ed Export).

Ormai gli anni 70 sono arrivati, portando con sé l’inizio di una crisi irreversibile del settore e non solo e che porterà all’inevitabile declino del settore.

Il glorioso marchio di via Caio Mario a Milano decide comunque di stupire ancora una volta tutti i bambini (collezionisti poi…) con una nuova serie M dalle ruoti veloci e dalle molteplici aperture. Nei modelli più riusciti si arriva ad apprezzare anche le 4 aperture. 

M10 Howmet TX

Alcuni modelli rappresentati rimarranno solo dei prototipi, altri delle dream-car, altri ancora modelli di lusso ancora oggi quotatissimi (i modelli veri in scala 1/1 quali la Jarama).

Nella maggior parte dei casi, i modelli di questa Serie escono in mono colore, salvo alcuni con più varanti di  colore, generalmente due. Ogni tanto si trova qualche prova colore oggi rarità.

Tra i modelli più ricercati, c’è la Howmet che tutti conosciamo nel classico verde metallizzato (vedi verde dell’aquila della Dinky Toys), che è stata riprodotta in pochissimi esemplari color acquamarina metallizzato e blue metallizzato. Molto bella e molto rara!

Nel caso della Jarama invece esiste un modello prodotto per il mercato americano i cui i cofani, che solitamente erano neri, sono di colore blue-Francia. Anche questo modello è di difficile reperibilità.

Tutti i modelli MXX sono usciti nella classica scatoletta bubble con base gialla e vite a perno che blocca il fissaggio del modellino alla basetta. Le viti sono di tipo cruciforme o a dado.  In alcuni casi vi sono Bubble con la fascetta come le classiche della serie 5XX.

I modelli con la fascetta non hanno il fondino bucato.

Escluso la Howmet e la Mustang Mach IV, gli altri modelli escono con chiave di montaggio/smontaggio del modellino dalla sua base.

Ricordando la Mustang Mach IV sono da far notare la lunghezza, la grandezza dalla cupola di plexiglas e il peso del modello stesso.

Lo show inizia…

 


Art. M10 del 1970 – HOWMET TX

Caratteristiche del modello:

Colori prodotti:

Serie prodotte: unica con ruote veloci.

Box: Bubble con fascetta blocca-modello la cui basetta può essere gialla, bianca o blue, Bubble con vite cruciforme solo gialla come tutte le altre di tutti gli altri modelli.

Varianti particolari: Veniva venduta sempre con figurina del concorso omino rosso Polistil e bollino rotondo adesivo sulla bubble box “RUOTE VELOCI”.

 

Art. M11 del 1970 – ALFA ROMEO 33 BERLINETTA

Caratteristiche del modello:

Serie prodotte: unica con ruote veloci.

Box: Bubble con fascetta blocca-modello, Bubble con vite cruciforme.

Colori prodotti: Lo si trova solo nel colore rosso Alfa.

Varianti particolari: Esiste una versione con fari anteriori di colore giallo in alternativa al classico trasparente.

 

Art. M12 del 1970 – ABARTH 2000 PININFARINA

Caratteristiche del modello:

Serie prodotte: unica con ruote veloci.

Colori prodotti:

Box: Bubble con fascetta blocca-modello, Bubble con vite cruciforme.

Varianti particolari: al momento nessuna variante è conosciuta.

 

Art. M13 del 1970 – FERRARI 512 S PININFARINA

Caratteristiche del modello:

Box: Bubble con vite cruciforme, Bubble con vite a dado.

Colori prodotti: Arancione.

Varianti particolari: Alcune scatole riportano la descrizione “FERRARI 512 S PININF.” , altre “FERRARI 512 S”. Esiste la versione senza decal.

 

Art. M14 del 1971 – ALFA ROMEO 33 IGUANA

Caratteristiche del modello:

Box: Bubble con vite cruciforme

Colori prodotti:

Varianti particolari: Alcune scatole riportano la descrizione “IGUANA” in alternativa a “IGUANA 33 ALFA ROMEO”.

 

Art. M15 del 1971 – SERENISSIMA CC 4800 8V

Caratteristiche del modello:

Colori prodotti: Grigio chiaro metallizzato

Box: Bubble con vite a dado

Varianti particolari: al momento nessuna variante è conosciuta.

 

Art. M16 del 1971 – MATRA SIMCA 660

Caratteristiche del modello:

Colori prodotti: Blue Francia.

Box: Bubble con vite a dado

Varianti particolari: al momento nessuna variante è conosciuta.

 

Art. M17 del 1971 – FERRARI 512 S PININFARINA MODULO P

Caratteristiche del modello:

Box: Bubble con vite a dado

Colori prodotti:

Varianti particolari: al momento nessuna variante è conosciuta.

 

Art. M18 del 1971 – CHAPARRAL 2J

Caratteristiche del modello:

Colori prodotti: Bianco.

Box: Bubble con vite a dado

Varianti particolari: al momento nessuna variante è conosciuta.

 

Art. M19 del 1971 – DE TOMASO GT PANTERA

Caratteristiche del modello:

Box: Bubble con vite cruciforme, Bubble con vite a dado.

Colori prodotti: Blue metallizzato.

Varianti particolari: al momento nessuna variante è conosciuta.

 

Art. M20 del 1971 – PORSCHE 917 LE MANS

Caratteristiche del modello:

Box: Bubble con vite cruciforme, Bubble con vite a dado.

Colori prodotti:

Varianti particolari: al momento nessuna variante è conosciuta.

 

Art. M21 del 1971 – CHEVRON GTB 16

Caratteristiche del modello:

Box: Bubble con vite a dado

Colori prodotti:

Varianti particolari: al momento nessuna variante è conosciuta.

 

Art. M22 del 1971 – LAMBORGHINI URRACO

Caratteristiche del modello:

Box: Bubble con vite a dado

Colori prodotti:

Varianti particolari: al momento nessuna variante è conosciuta.

 

Art. M23 del 1971 – LANCIA STRATOS BERTONE

Caratteristiche del modello:

Box: Bubble con vite a dado

Colori prodotti: Arancione.

Varianti particolari: Da alcuni foto dei cataloghi si evince la presenza di modelli di colore giallo.

 

Art. M24 del 1971 – ALFA ROMEO 33 CODA LUNGA

Caratteristiche del modello:

Box: Bubble con vite a dado

Colori prodotti: Rosso Alfa.

Varianti particolari: al momento nessuna variante è conosciuta.

 

Art. M25 del 1972 – LAMBORGHINI JARAMA

Caratteristiche del modello:

Box: Bubble con vite a dado

Colori prodotti:

Varianti particolari: al momento nessuna variante è conosciuta.

 

Art. M26 del 1972 – MARCH 717-1 CAN AM

Caratteristiche del modello:

Box: Bubble con vite a dado

Colori prodotti: Rosso pastello.

Varianti particolari: al momento nessuna variante è conosciuta.

 

Art. M27 del 1972 – FORD MUSTANG MARCH IV

Caratteristiche del modello:

Box: Bubble con vite a dado. Unica Bubble della Serie senza cacciavite in dotazione.

Colori prodotti:

Varianti particolari: al momento nessuna variante è conosciuta.