POLITOYS E

Dopo i modelli prodotti in metallo delle serie precedenti (Serie M5XX, Serie Export e serie MXX), dal mese di settembre 1970 fino a fine ’73 inizio ’74, vengono prodotti su scala mondiale i modelli dell’ultima generazione 1/43 col brand POLITOYS:  La Serie E.

Sono modelli che nulla hanno a che vedere con i modelli di maggior qualità usciti precedentemente, rappresentano l’ultima serie economica della società di Via Caio Mario 11 a Milano.

Trattasi di modelli semplici con 2 aperture, a volte nessuna, e spesso proposti con scarsi dettagli.

Tuttavia, tra tutti i modelli prodotti in questa fascia, vi sono alcuni modelli di buon livello che destano sempre un certo interesse dal punto di vista collezionistico. Parliamo ovviamente dei modelli di maggior blasone dei marchi italiani come la Fiat 500 L in versione 595 Abarth, la Fiat 126, il pulmino FIAT dell’ACI soccorso vacanze e l’Autobianchi A112.

La serie E è composta da 30 modelli tra berline, sportive da gara e improbabili fuoristrada d’epoca 70. Tutti sono dotati di ruote veloci.
Anche per questa serie vi sono varianti di colore, alcuni rare, una su tutte la Honda N360 di colore blue difficilissimo da reperire.

I modelli della serie E escono tutti con la scatola gialla con benzinaio (Tipo 4 o 5), già utilizzate per la Serie Export, e hanno il fondino di metallo o di plastica dura, chiuso e rivettato.

Sono stati ritrovati alcuni modelli originali che hanno il rivetto a vite: E19 Alfa Romeo Giulia Pronto Intervento/Combinata Polizia.

Diversi modelli prodotti nell’anno 1973 si trovano nella scatole con la doppia codifica Politoys e Polistil contemporaneamente, mentre i fondini sono tutti marchiati Politoys ad esclusione degli ultimi 3 prodotti marchiati solo Polistil: E42 Porsche Carrera RS, E43 Volkswagen cabriolet ed E44 Peugeot 104 (l’ultimo della serie).

Dai primi mesi del 1974, molti modelli della Serie E vengono ripresi con la produzione Polistil e sono tutti marchiati Polistil, e pertanto non rientrano nella collezione qui in vetrina. Segnaliamo che comunque hanno la scatolina di cartone blue-giallo con vetrinetta trasparente.

Nel passaggio del cambio di denominazione del brand, alcuni modelli hanno visto delle differenziazioni in altre colorazioni interessanti  o in differenti livree. Nella produzione del 1976 cambia le denominazione dei modelli.

Dalla fine del 1973 inizio 1974, il marchio POLITOYS sparisce definitivamente, lasciandoci una marea di ricordi che ancora oggi possiamo per fortuna apprezzare e anche qui ammirare. L’azienda POLISTIL, così come l’abbiamo conosciuta, non sarà mai più la stessa ed il suo percorso la porterà verso una trasformazione veloce, galoppando verso un rapido declino fino al definitivo oblio..
Subirà diversi cambi di Ragione sociale, cambi di Amministratore Delegato, cambi di azionariato,  e con l’arrivo del Cavaliere di Torino, nel giro di pochi anni diventerà, dopo varie vicissitudini anche con l’americana Tonka, un cadavere… così come lo diventeranno altri brand storici come  la Mebetoys, la Bburago etc.

Oggi Via Caio Mario 11 è un prato verde… proprio come lo cantava il ben noto Adriano.

Lo show dei nostri ultimi 30 modelli inizia…

Art. E15 del 1970- Ford Mirage

Caratteristiche del modello:

Serie prodotte: prodotta anche come Polistil con fondino in metallo e con fondino in plastica leggera.

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con  numerazione E15. L’ultima versione Polistil è uscita con fondino nero in plastica.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E17 (codice invertito con modello E15) con autorizzazione ministeriale del 04/08/1969.

Art. E16 del 1970 – Mercedes C-111

Caratteristiche del modello:

Serie prodotte: Il modello lo si trova anche come Polistil con numerazione E16. L’ultima versione Polistil è uscita con fondino nero in plastica.

Colori prodotti:

Box: Export Type IV e E Type V.

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con altra numerazione.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E16 con autorizzazione ministeriale del 04/08/1969.

Art. E17 del 1970- VW Porsche 914

Caratteristiche del modello:

Serie prodotte: Il modello lo si trova anche come Polistil con numerazione E17. L’ultima versione Polistil è uscita con fondino nero in plastica.

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con numerazione E17 sino al 1975.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E15 (codice invertito con modello E17) con autorizzazione ministeriale del 04/08/1969.

Art. E18 del 1970- Porsche 917

Caratteristiche del modello:

Serie prodotte: serie unica

Box: Export Type IV.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello NON è stato prodotto come Polistil.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E18 con autorizzazione ministeriale del 04/08/1969.

Art. E19 del 1971 – Alfa Romeo Giulia Pronto Intervento/Combinata Polizia

Caratteristiche del modello:

Serie prodotte: Il modello lo si trova anche come Polistil con altra numerazione. L’ultima versione Polistil è uscita con fondino nero in plastica.

Colori prodotti:

Box: Export Type IV e E Type V.

Varianti particolari: Esiste una versione con vetri e lampeggiante trasparente chiaro. La versione più diffusa riporta sul fondino la scritta “Pronto intervento” che palesemente ricopre la precedente scritta ” Combinata Polizia”. Quest’ultima scritta appare solo nel prototipo verde militare scuro con vite di chiusura del fondino (**). Evidentemente “Combinata Polizia” dopo averla prodotta, fu sostituita dalla più congeniale “Pronto Intervento” in quanto priva di significato.

(**)Esiste una versione prototipo che ha la vite cruciforme per lo smontaggio del modello (unico caso delle E che hanno sempre il rivetto). Le decal della prototipo sono di carta e non di plastica.

E19 Alfa Romeo Giulia Combinata Polizia Confezione Japan

Il modello lo si trova anche come Polistil con numerazione E19 ed altre livree dal 1976 (Carabinieri AE15, Vigili del Fuoco AE16, Ambulanza A14, Polizia Stradale AE19).

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E19 con autorizzazione ministeriale del 04/08/1969.

Art. E20 del 1971 – Honda N 360

Caratteristiche del modello:

Serie prodotte: Il modello lo si trova anche come Polistil con numerazione E20.

Colori prodotti:

Box: Export Type IV e E Type V.

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con  numerazione E20.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E20 con autorizzazione ministeriale del 04/08/1969.  La stessa figurina esiste anche con autorizzazione ministeriale del 21/07/72.

Art. E21 del 1971 – Opel CD

Caratteristiche del modello:

 Serie prodotte: prodotta anche come Polistil col medesimo fondino in plastica leggera.

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con numerazione E21.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E21 con autorizzazione ministeriale del 04/08/1969.

Art. E22 del 1971 – Ferrari 512 S

Caratteristiche del modello:

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti: Rosso Ferrari.

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con numerazione E22.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E22 con autorizzazione ministeriale del 04/08/1969.

Art. E23 del 1970 – Fiat 500 L / Fiat 500 L Abarth

Caratteristiche del modello:

Box:  Export Type IV e E Type V. La scatola Type 4 è sia di tipo corto che lungo. La Type V ha la dicitura Abarth anche se il fondino riporta 500 L.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con numerazione E23 ed EL23 dal 1976.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E23 con autorizzazione ministeriale del 04/08/1969.

Art. E24 del 1970 – Fiat ACI Servizio Vacanze

Caratteristiche del modello:

Box: Export Type IV.

Colori prodotti: Arancione.

Varianti particolari: l modello NON è stato prodotto come Polistil.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E24 con autorizzazione ministeriale del 04/08/1969. La stessa figurina esiste anche con autorizzazione ministeriale del 21/07/72.

Art. E25 del 1971 – Osi Bisiluro Silver Fox

Caratteristiche del modello:

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con numerazione E25.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E25 con autorizzazione ministeriale del 04/08/1969.

Art. E26 del 1971 – Autobianchi A112

Caratteristiche del modello:

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con  numerazione E26. Nel 1976 esce come versione week-end con numerazione HE36.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E26 con autorizzazione ministeriale del 08/10/1971.

Art. E27 del 1971 – Mehari Citroen

Caratteristiche del modello:

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con numerazione E27 e dal 1976 come EL27.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E27 con autorizzazione ministeriale del 08/10/1971.  La stessa figurina esiste anche con autorizzazione ministeriale del 21/07/72.

Art. E28 del 1972 – AMC Phaze 2 343 V8

Caratteristiche del modello:

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti:

 Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con  numerazione E28.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E28 con autorizzazione ministeriale del 08/10/1971. La stessa figurina esiste anche con autorizzazione ministeriale del 21/07/72.

Art. E29 del 1972 – Gaz 69 AM

Caratteristiche del modello:

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con  numerazione E29.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E29 con autorizzazione ministeriale del 08/10/1971.

Art. E30 del 1971 – Citroen GS

Caratteristiche del modello:

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con  numerazione E30. Nel 76 esce come versione week-end col numero HE30.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E30 con autorizzazione ministeriale del 08/10/1971.

Art. E31 del 1972 – Ford GT 70

Caratteristiche del modello:

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con  numerazione E31.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E31 con autorizzazione ministeriale del 08/10/1971. La stessa figurina esiste anche con autorizzazione ministeriale del 21/07/72.

Art. E32 del 1972 – Mc Laren Chevrolet M8F Can AM

Caratteristiche del modello:

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti: Giallo-Arancio

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con  numerazione E32.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E32 con autorizzazione ministeriale del 08/10/1971.

Art. E33 del 1973 – Lola L&M 260 Can Am

Caratteristiche del modello:

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti: Bianco.

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con  numerazione E33 e dal 1976 come EL33.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E33 con autorizzazione ministeriale del 21/07/1972.

Art. E34 del 1973 – BRM Can AM

Caratteristiche del modello:

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti: Bianco.

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con numerazione E34 e dal 1976 come EL34.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E34 con autorizzazione ministeriale del 08/10/1971.

Art. E35 del 1972 – Lola Type 222 Can AM

Caratteristiche del modello:

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con numerazione E35 e dal 1976 come EL35.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E35 con autorizzazione ministeriale del 21/07/1972.

Art. E36 del 1972 – Alfa Romeo Alfa Sud

Caratteristiche del modello:

Box: Export Type IV e E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con numerazione E36 ed anche con portapacchi e SKI. con numerazione HE36 come versione week-end. Esce anche in versione Rally col numero AE49.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E36 con autorizzazione ministeriale del 08/10/1971.

Art. E37 del 1973 – Renault 5 TL

Caratteristiche del modello:

Box: E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con numerazione E37. Nel 1976 esce come serie H versione week-end col numero HE37.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E37 con autorizzazione ministeriale del 21/07/1972.

Art. E38 del 1973 – Honda Coupè Z

Caratteristiche del modello:

Box: E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con  numerazione E38.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E38 con autorizzazione ministeriale del 21/07/1972.

Art. E39 del 1973 – Porsche Can Am

Caratteristiche del modello:

Box: E Type V.

Colori prodotti: Bianco.

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche senza decal  e come Polistil con numerazione E39 e dal 1976 come EL39.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E39 con autorizzazione ministeriale del 21/07/1972.

Art. E40 del 1972 – Fiat 126

Caratteristiche del modello:

Box: Export Type IV e E Type V. La Type V a volte appare con la scritta a caratteri cubitali “FIAT 126”. Quest’ultima scatola è stata utilizzata a scopi pubblicitari e veniva data alle concessionarie Fiat per omaggiare i propri clienti.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con  numerazione E40 e dal 1976 denominata EL47 con cambio di cerchioni. Sempre nel 76 esce come versione week-end col numero HE40

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: Codice E40 con autorizzazione ministeriale del 21/07/1972.

Art. E41 del 1973 – Lancia Beta 1800

Caratteristiche del modello:

Box: E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: Il modello lo si trova anche come Polistil con numerazione E41 e come serie H dal 1976 HE41 come versione week-end e AE41 come versione Alitalia.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: al momento non vi sono info in merito (probabilmente non esiste in quanto modelli in produzione fuori dal periodo di validità del concorso).

Art. E42 del 1973 – Porsche Carrera RS – solo Polistil

Caratteristiche del modello:

Box: E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: uscito solo marchiato Polistil anche se la gestione della produzione del modello era ancora Politoys. Nel 1976 esce come versione Polizia tedesca col numero AE42.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: al momento non vi sono info in merito (probabilmente non esiste in quanto modelli in produzione fuori dal periodo di validità del concorso).

Art. E43 del 1973 – Volkswagen cabriolet – solo Polistil

Caratteristiche del modello:

Box: E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: uscito solo marchiato Polistil anche se la gestione della produzione del modello era ancora Politoys. Dal 1976 appare con denominazione EL43.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: al momento non vi sono info in merito (probabilmente non esiste in quanto modelli in produzione fuori dal periodo di validità del concorso).

Art. E44 del 1973 –  Peugeot 104 – solo Polistil

Caratteristiche del modello:

Box: E Type V.

Colori prodotti:

Varianti particolari: uscito solo marchiato Polistil anche se la gestione della produzione del modello era ancora Politoys. Nel 1974 esce come versione Taxi Milano col numero AE44.

Figurina del concorso Omino Rosso Polistil: al momento non vi sono info in merito (probabilmente non esiste in quanto modelli in produzione fuori dal periodo di validità del concorso).

V3.3 2019.07.24